Acconto imposta sostitutiva regime risparmio amministrato: pronto il codice tributo

Con la Risoluzione n. 88/E del 9 dicembre 2013, è stato istituito il codice tributo "1140" per permettere, agli intermediari finanziari (banche, società fiduciarie, eccetera), di versare entro il 16 dicembre, mediante il modello F24, l’acconto dell’imposta sostitutiva sulle plusvalenze realizzate mediante cessione a titolo oneroso di titoli, partecipazioni e altri strumenti finanziari ex articolo 67, comma 1, lettere da c) a c-quinquies), del Tuir (regime del risparmio amministrato). L’adempimento è stato stabilito dal D.L. n. 133/2013 a copertura della cancellazione della seconda rata dell’Imu 2013 sull’abitazione principale. L’acconto dell’imposta sostitutiva dovuta sul risparmio amministrato (articolo 5, Dlgs 461/1997) è pari al 100% dell’ammontare complessivo dei versamenti dovuti nei primi undici mesi dell’anno in corso, a partire da quest’anno.
 

Lascia un commento