Casa: bonus per l’acquisto di immobili destinati all’affitto

Nel decreto sblocca-Italia, che dovrebbe essere approvato per fine agosto, è previsto un pacchetto di norme sulla casa. Tra le novità più importanti spicca la deduzione IRPEF del 20%, riservata alle persone fisiche, per le spese di costruzione/acquisto sostenute per costruire direttamente o comprare da un costruttore un alloggio da destinare al mercato dell’affitto, che abbia prestazioni energetiche di classe A o B. La deduzione è riconosciuta entro il limite di 300.000 Euro ed entro un arco temporale di 8 anni. L’incentivo dovrebbe dare una risposta immediata alla stagnazione del mercato della compravendita e delle locazioni. Inoltre dovrebbe alleviare il problema dell’invenduto rimasto a carico dei costruttori, salvaguardando l’altra finalità della norma, ossia un’offerta immobiliare con prestazioni energetiche di ottimo livello.
 

Lascia un commento