• Senza categoria

Decreto del fare, chiesto il voto di fiducia

Il Governo ha chiesto la fiducia al Decreto del fare. Il voto è previsto nella mattinata di oggi. Tra gli ultimi ritocchi decisi in Commissione alla Camera: il ripristino della liberalizzazione per esercenti e negozi che offrono connessione a internet wi-fi al pubblico; l’esenzione dall’imposta di bollo dello 0,15% per le comunicazioni ai piani di partecipazione, anche azionaria, dei dipendenti agli utili d’impresa; sgravi contributivi per cooperative e consorzi; la riduzione dei fondi per la banda larga; la riduzione del fondo per alleggerire l’Irap sugli autonomi.
 

Lascia un commento