Energia, Decreto MEF sull’accisa agevolata per le imprese

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico, ha firmato il Decreto 4 aprile 2013 (in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale), con il quale viene ridefinito il concetto di azienda ad alta intensità energetica al fine dell’accesso al beneficio fiscale dell’accisa agevolata. In particolare, viene stabilito che l’accesso all’agevolazione è consentito per consumi minimi di 2,4 gW/h di energia elettrica o diversa dall’elettrica per esercizio di riferimento. E’, inoltre, richiesto che il rapporto tra costo effettivo, risultante dalle fatture al netto dell’IVA detraibile, dell’energia complessivamente utilizzata ed il valore del fatturato non sia inferiore al 3%.
 

Lascia un commento