Maggiori detrazioni fiscali per le erogazioni liberali a partiti e Onlus

Nella Gazzetta Ufficiale n. 158 del 9 luglio 2012, è stata pubblicata la Legge n. 96 del 6 luglio, che stabilisce la riduzione dei contributi pubblici in favore di partiti e movimenti politici e impartisce misure per garantire la trasparenza e i controlli dei relativi rendiconti. Agli articoli 7 e 15, tuttavia, il provvedimento aumenta dal 2013 la percentuale di detrazione fiscale per le erogazioni liberali effettuate dai contribuenti in favore delle formazioni politiche e delle Onlus: 24% nel 2013 e 26% dall’anno successivo. Scende, però, a 10mila euro l’importo massimo agevolabile per le erogazioni ai partiti, mentre tale limite è pari a 2.065 euro per le erogazioni a favore delle Onlus.

Lascia un commento