Manovra Monti: sulla tracciabilità da 1.000 euro in su tregua sulle sanzioni

Con il Decreto Monti “Salva Italia” sale a 1.000 euro la soglia oltre la quale non si può pagare in contanti e oltre la quale si è sottoposti alla tracciabilità. In base al maxiemendamento al Decreto presentato alla Commissione Bilancio e Finanze della Camera il 13 dicembre 2011, non costituiscono infrazione le violazioni commesse nel periodo che va dal 6 dicembre 2011 al 31 gennaio 2012, riferite alla nuova limitazione dell’importo.

Lascia un commento