Modulo RW non compilato: indice di irregolarità

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 19660 della Terza sezione penale depositata ieri 24 maggio 2012, ha affermato che la mancata compilazione del modello RW può rappresentare indice di un’evasione fiscale. La Cassazione precisa, tuttavia, che la funzione del modello è quella di mera comunicazione e conoscenza per il conseguente calcolo dell’imposta sugli investimenti detenuti all’estero o le attività estere di natura finanziaria. Di conseguenza, l’evasione contestata non può derivare solo dall’omessa compilazione del modello RW, ma anche dal mancato compimento degli obblighi fiscali sanzionati dagli articoli 4 e 5 del D. Lgs. n. 74/2000.

Lascia un commento