PEC unica ed esclusiva per ciascuna impresa

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con la Circolare n. 3670 del 23 giugno 2014, interviene nuovamente sul caso dell’iscrizione della medesima PEC su due o più imprese distinte, dopo il precedente intervento in materia avvenuto con la Circolare n. 77684 del 9 maggio 2014. Il Mise ha ribadito la necessità di un unico ed esclusivo indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) per ogni impresa, secondo l’obbligo previsto dall’art. 16, commi 6 e 6-bis, del D.L. n. 185/2008 e dall’art. 5, commi 1 e 2, del D.L. n. 179/2012 (conv. L 221/2012).
 

Lascia un commento