Riprendono gli adempimenti fiscali sospesi per Linosa e Lampedusa

A seguito dell’eccezionale afflusso di cittadini provenienti dal nord Africa era stata stabilita la soppressione, inizialmente dal 16 giugno al 16 dicembre 2011, ma poi prorogata fino al 15.12.2015, dei termini per gli adempimenti e i versamenti tributari, in favore dei soggetti aventi il domicilio fiscale o sede operativa nel comune di Lampedusa e di Linosa alla data del 12 febbraio 2011. Con il provvedimento del 25.08.2015, l’Agenzia delle Entrate ha disposto che gli adempimenti tributari, diversi dai versamenti, per i quali i termini sono scaduti nel periodo di sospensione, dovranno essere eseguiti, secondo le singole modalità ordinarie, entro giovedì 31 dicembre 2015. Entro la stessa data dovranno essere trasmesse anche le dichiarazioni fiscali legittimamente non presentate, utilizzando i modelli relativi al periodo d’imposta cui si riferiscono.
 

Lascia un commento