Spesometro: oggi il termine per l’invio della comunicazione relativa al 2011

Oggi lunedì 30 aprile scade il termine per l’invio della comunicazione relativa allo “spesometro”, che riguarda le operazioni rilevanti ai fini Iva effettuate nel 2011 di valore superiore a € 3.000 in caso di emissione di fattura, e € 3.600 in caso di certificazione di corrispettivi mediante scontrini e ricevute fiscali. L’eliminazione della soglia di € 3.000, prevista dal Decreto fiscale (D.L. n. 16/2012, convertito nella Legge n. 44/2012 pubblicata in G.U. il 28 aprile 2012), scatterà solo dal 2012. Il software di trasmissione è stato, tuttavia, opportunamente modificato per consentire la comunicazione delle operazioni di importo inferiore a € 3.000.

Lascia un commento