Unico PF 2014, entro il 1° settembre un’altra rata delle imposte

Entro lunedì 1° settembre (il 31 agosto cade di domenica) le persone fisiche non titolari di partita IVA che hanno scelto il pagamento rateale delle imposte derivanti da UNICO PF 2014 devono provvedere al versamento della rata. In particolare, le persone fisiche che non partecipano ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR a società, associazioni e imprese soggette agli studi di settore, dovranno versare: la 4a rata delle imposte (con interessi dello 0,82%) se hanno effettuato il versamento della prima rata entro il 16 giugno; la 3a rata delle imposte (con interessi dello 0,49%) se hanno effettuato il versamento della prima rata entro il 16 luglio con maggiorazione dello 0,40%. Invece, le persone fisiche che partecipano ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR a società, associazioni e imprese soggette agli studi di settore, dovranno versare: la 3a rata delle imposte (con interessi dello 0,59%) se hanno effettuato il versamento della prima rata entro il 7 luglio; la 2a rata delle imposte (con interessi dello 0,11%) se hanno effettuato il versamento della prima rata entro il 20 agosto con maggiorazione dello 0,40%.
 

Lascia un commento