• scadenza del 1 Febbraio 2016

IMPOSTA DI BOLLO: Dichiarazione imposta di bollo assolta in modo virtuale

SOGGETTI: Soggetti autorizzati a corrispondere l'imposta di bollo in maniera virtuale.
ADEMPIMENTO: Presentazione della "dichiarazione dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale" contenente l'indicazione del numero degli atti e documenti emessi nell'anno precedente, distinti per voce di tariffa, e degli altri elementi utili per la liquidazione dell'imposta, nonché degli assegni bancari estinti nel suddetto periodo.
MODALITA': Esclusivamente tramite i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate, direttamente o avvalendosi di intermediari abilitati, utilizzando il modello pubblicato sul sito www.agenziaentrate.gov.it